stickyimage

Rimedi della nonna: infuso di limone contro la cistite

La cistite è un’infezione batterica che interessa le vie urinarie e che colpisce in prevalenza le donne. Si manifesta con intenso bruciore e prurito intimo, dovuto all’alterazione del ph vaginale. Per curare l’infezione da cistite senza ricorrere all’assunzione di antibiotici, è possibile ricorrere ad una terapia casalinga, che prevede l’utilizzo di ingredienti naturali, per bocca. I prodotti necessari sono: un limone non trattato, due cucchiai colmi di miele, acqua. In una pentola si deve portare ad ebollizione un litro circa di acqua oligominerale. Nel frattempo si spreme un limone; è preferibile utilizzare limoni naturali, non trattati con sostanze chimiche, in quanto è necessario grattugiarne la buccia. Aggiungere il succo e la buccia del limone all’acqua bollita. Quindi incorporare alla soluzione due cucchiai colmi di miele. Lasciare riposare il composto ottenuto a temperatura ambiente. Trasferire in un recipiente scuro la soluzione e prelevarne due cucchiai colmi al momento dell’assunzione, dopo aver scosso accuratamente il recipiente per mescolare gli ingredienti. E’ necessario bere il composto a stomaco vuoto, possibilmente alla mattina appena ci si alza ed alla sera prima di andare a letto. La terapia va proseguita per circa due settimane.

 

Rimedi della Nonna. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed . You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave A Response

Required