web counter
ads

Insufficienza renale: tutti i sintomi

Una delle principali funzioni dei reni è la filtrazione dell'urina, dell'acqua in eccesso e delle tossine prodotte nel corpo. Quando i reni smettono di filtrare il sangue, le tossine vengono trattenute nel corpo. Una malattia renale di solito non mostra sintomi finché la condizione non raggiunge stadi più avanzati, ...

  • Salute
  • 10
  • 4563
  • 72
  • R 1
Ictus: come riconoscerlo in tempo

Oltre 200.000 italiani ogni anno vengono colpiti da ictus, una patologia verso cui la tempestività dei soccorsi di primo intervento risulta fondamentale per il suo esito. A tal riguardo è partita da pochi giorni la campagna "Indovina l'Ictus. Osserva, Riconosci, Intervieni", voluta da Medtronic ed Alice Onlus, finalizzata a ...

  • Salute
  • 17
  • 7117
  • 16
  • R 2
Fumo e danni alla vista: rischio perdita parziale della visione dei colori

Il fumo è nemico della salute e, come tutti sanno, è spesso la causa primaria del danneggiamento di cuore e polmoni. Una ricerca della Rutgers University, pubblicata in seguito su Psychiatry Research, ha tuttavia rilevato che fumare circa venti sigarette al giorno potrebbe danneggiare anche la vista. In particolare è stato scoperto che ...

  • Salute
  • 762
  • 997
  • 54
  • R 1
Tè oolong: efficace nella prevenzione del cancro al seno

Il tè oolong, chiamato anche tè blu, è un particolare tipo di tè semiossidato prodotto in Cina e Taiwan e consumato soprattutto nei Paesi asiatici, che ha molti effetti benefici conosciuti da tempo, come la protezione di denti e ossa, il trattamento del diabete di tipo 2 con l'assunzione della ...

  • Salute
  • 354
  • 889
  • 93
  • R 1
Freddo e cuore: lo studio svedese sul legame tra basse temperature e rischio infarto

Un recente studio che arriva dalla Svezia mette in correlazione il freddo con il rischio infarto. La ricerca dei cardiologi svedesi si è basata sulla statistica relativa ai numerosi casi che si registrano durante la notte prima di Natale, tra il 24 e 25 dicembre. Accanto al freddo sono poi state ...

  • Salute
  • 845
  • 1091
  • 85
  • R 2
Apnee notturne: un problema da non sottovalutare

Le apnee notturne sono un problema che non deve essere sottovalutato, perché i soggetti che ne soffrono possono sviluppare malattie cardiache e cerebrali. Sostanzialmente le apnee notturne sono delle interruzioni respiratorie (proprio come quando in mare ci si immerge e si trattiene il fiato), dovute però all'ostruzione involontaria delle ...

  • Salute
  • 885
  • 8525
  • 70
  • R 1
Tonsillectomia: in molti casi la rimozione non è necessaria

La tonsillectomia consiste nella rimozione delle tonsille ed è necessaria quando esse sono colpite da continue infezioni e infiammazioni. È importante capire quando è necessario l'intervento chirurgico perché non si tratta di un problema di poco conto. Sottoporre un bambino a questa operazione, significa privarlo del tessuto linfatico che svolge una funzione ...

  • Salute
  • 140
  • 7210
  • 67
  • R 1
Tumore alla prostata: come prevenirlo

La prostata è uno degli organi più importanti per la riproduzione dell’uomo e per il sistema urinario, infatti si tratta di quella ghiandola che produce il liquido prostatico, fluido fondamentale dello sperma maschile che permette di nutrire e trasportare gli spermatozoi, necessari per la riproduzione. Dopo i 45 anni di ...

  • Salute
  • 24
  • 6972
  • 74
  • R 2
Relazione tra cancro e radiazioni da cellulari nei topi: "Nessun legame con lʼuomo"

Il legame tra cancro e radiazioni del cellulare sembra trovare una conferma grazie alla ricerca effettuata dall’agenzia pubblica americana National Toxicology Program.     Tumori e cellulari, lo studio che coinvolge i topi Si tratta della correlazione tra tumori e telefonini 2G e 3G, modelli ormai superati ma che avrebbero provocato ...

  • Salute
  • 499
  • 4479
  • 60
  • R 0
Tumore al seno: la nuova ecografia in 3D per la diagnosi precoce

Il cancro al seno è la forma tumorale più frequente nella popolazione femminile. Si tratta di una malattia potenzialmente grave, che se non curata in tempo, può comportare anche la morte del soggetto. Il tumore è dovuto ad una moltiplicazione incontrollata di cellule della ghiandola mammaria, che si trasformano in cellule maligne. ...

  • Salute
  • 279
  • 4963
  • 82
  • R 1