web counter
ads

Come sconfiggere la depressione invernale

sconfiggere-la-depressione-invernale
 
Innanzitutto, per combattere la depressione invernale, cercate di evitare il buio, al contrario, state quanto più possibile alla luce, godete delle ore di sole! Infatti, in inverno non è un caso sentirsi poco energici, stanchi... Si tratta piuttosto di una reale alterazione di quello che è dentro ciascuno di noi e può essere definito come orologio biologico, a causa delle giornate che vanno ad accorciarsi e del cielo molto spesso plumbeo. Ecco che, nei periodi dell'anno in cui le ore di buio prevalgono può capitare a tutti, in percentuali variabili di soggetto in soggetto, di sentirsi depressi. Per rimettere a posto il proprio orologio biologico serve tanta luce! Guardando al risparmio, logicamente, conviene approfittare delle ore di sole e di luce naturale, dunque cercando di aprire le imposte appena si intravede il primo chiarore del giorno, e facendo in modo di uscire di casa al mattino presto. Nel caso in cui i vostri sintomi di depressione invernale siano più duraturi potreste anche pensare di esporvi quotidianamente, appena svegli, a una luce intensa come ad esempio quella generata dalle lampade di luce-terapia. Questa però non è affatto una soluzione economica...infatti per mezz'ora di consumo potreste spendere anche 200 euro! Ma ci sono anche altre situazioni che possono risolvere la depressione invernale. Se, ad esempio, avete la tendenza ad ingrassare in inverno proprio per via del freddo, preferendo così piatti molto ricchi e grassi in grado di darci calore e conforto, un segreto potrebbe essere proprio quello di fare attenzione alla vostra alimentazione! Infatti il risultato di questo modo di mangiare è che non solo porta a sentirsi gonfi e pesanti, ma molto spesso causa anche l'insorgere di carenze di alcune sostanze importantissime come le vitamine e i minerali. Quindi come prima cosa, cercate di trovare un equilibrio legato all'alimentazione in modo da poter ritrovare anche il proprio equilibrio interiore e combattere la depressione invernale: fate in modo che ogni pasto principale contenga sempre della verdura (ottime le zuppe che ci aiutano anche a riscaldarci ma vanno benissimo anche le verdure crude) e della frutta fresca (ricordate che gli agrumi sono in assoluto i più ricchi di vitamina C fondamentale per combattere i raffreddori); iniziate a sostituire i prodotti a base di farinacei raffinati , come la pasta o il pane, con gli stessi prodotti ma a base di farina integrale; mangiate molto pesce, almeno due volte a settimana. Sarebbe una buona abitudine quella di fare una cura con degli integratori multivitaminici per un paio di mesi, naturalmente stando sempre molto attenti a mantenersi entro le dosi consigliate. Un altro suggerimento per combattere la depressione invernale sono i massaggi. I più indicati sono shiatsu, ayurvedico o riflessologia in quanto questi determinati massaggi mirano a regolare la circolazione dell'energia vitale, per mezzo della stimolazione di determinati punti del corpo.
 
 
 
 

Guarda anche


un-cane-per-amico-fa-letteralmente-bene-al-cuore
Un cane per amico fa (letteralmente) bene al cuore

Si dice da sempre che il cane sia il migliore amico dell'uomo, riferendosi...

influenza-autunno-inverno-2019-cosa-ci-aspetta
Influenza autunno-inverno 2019: Cosa ci aspetta?

Meno diffusa ma più potenteL'influenza che attende numerosi italiani nel 2019...