ads

Capelli bianchi: incide anche lo stress

capelli-bianchi-incide-anche-lo-stress
 

Ormai sono tutti concordi sul fatto che i periodi prolungati di stress comportano la comparsa dei capelli bianchi. Il motivo risiederebbe nella progressiva diminuzione di cellule staminali che producono i pigmenti necessari per il colore del capello.

Uno studio condotto dalla Harward University degli Stati Uniti e da quella di San Paolo del Brasile, pubblicato sulla rivista Nature, ha evidenziato come tra i fattori che portano i capelli a diventare grigi, oltre ovviamente al normale processo di invecchiamento, ci siano anche le azioni messe in campo dal sistema del gran simpatico per far fronte a situazioni di stress.
Per verificare la presenza di un collegamento tra le due circostanze, gli studiosi in laboratorio hanno sottoposto gli animali a situazioni di stress verificando che il pelo bianco aumentava in modo esponenziale. Anche in questo caso, la causa era riconducibile all'esaurimento delle cellule staminali che producono i pigmenti necessari per la colorazione del pelo.
Per giustificare questa situazione gli studiosi si sono prima rifatti all'azione del sistema immunitario, ma anche privando i topi da laboratorio delle cellule immunitarie, il pelo diventava grigio rapidamente. Si sono poi soffermati sulla perdita di pigmenti al cortisolo ma anche in questo caso non c'era correlazione. Infine si sono rifatti al sistema del gran simpatico i cui nervi raggiungono ogni bulbo pilifero: ecco la risposta al fenomeno rapido dei capelli grigi.

 
 
 
 

Guarda anche


capelli-bianchi-incide-anche-lo-stress
Capelli bianchi: incide anche lo stress

Ormai sono tutti concordi sul fatto che i periodi prolungati di...

equilibrio-tutta-una-questione-di-fiato
Equilibrio: tutta una questione di...fiato!

https://www.salutejournal.it/media/equilibrio-tutta-una-questione-difiato.jpg